LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA E LE DIVERSE MODALITÀ DI INTERVENTO

LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA E LE DIVERSE MODALITÀ DI INTERVENTO

EVENTO ECM

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa e le diverse modalità di intervento

 

L’evento ECM dal  La Comunicazione Aumentativa e Alternativa e le diverse modalità d’intervento” è un corso teorico-pratico che ha come obiettivo la conoscenza della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) e alle principali Tecnologie Assistive ad essa correlate. I relatori svolgeranno lezioni frontali di tipo teoriche e successivamente esperienze pratiche volte alla conoscenza degli strumenti e ausili che possono facilitare l’inizio di un progetto rivolto a bambini, adolescenti e adulti che presentano un deficit della comunicazione. Verrà approfondita  infatti la differenza tra Linguaggio Orale e Comunicazione, proprio per meglio chiarire la finalità dell’approccio di CAA che si propone; la Comunicazione Umana infatti interessa ogni ambito della vita quotidiana e di relazione. La conoscenza di questi fondamenti è indispensabile per tutte le professioni riabilitative ed educative.

Il corso ha una durata complessiva di 60 ore:

  • 40 ore di parte teorica dal 16 al 24 Novembre presso il Centro Studi Job sito in Viale San Martino, 4 – Messina;
  • 20 ore di parte pratica dal 24 al 30 Novembre presso il  “Bioparco delle neurofragilità e delle intelligenze – Istituto marino di Mortelle – Irccs Neurolesi Bonino Pulejo” e presso “SSR Società Servizi Riabilitati Spa – Contesse (Messina)”

Il programma di dettaglio è il seguente:

 

16 novembre 2019

 

Ore 8:30-9:30

Presentazione  della classe e breve introduzione agli argomenti del corso

 

Ore 9:30-11:30

Comunicazione e linguaggio

 

Ore 11:30- 11:45

Coffee-break

 

Ore 11:45-13:30

Definizione della CAA e brevi cenni storici

 

Ore 13:30-14:30

Pausa pranzo

 

Ore 14:30-16:30

Carta dei diritti della comunicazione

 

Ore 16:30-16:45

Break

 

Ore 16:45.18:30

Legislazione sulla CAA

 

 

17 novembre 2019

 

Ore 8:30-9:30

Principi di valutazione in CAA

 

Ore 9:30-11:30

Modelli e fasi della valutazione

 

Ore 11:30-11:45

Coffe-break

 

Ore 11:45-13:30

Valutazione delle abilità specifiche,  connesse alla scelta di un sistema di CAA

 

Ore 13:30-14:30

Pausa pranzo

 

Ore 14:30-16:30

Il modello di partecipazione e i comunicatori

 

Ore 16:30-16:45

Break

 

Ore 16:45-18:30

Sviluppo del linguaggio e intervento

23 novembre 2019

 

Ore 8:30-9:30

L’Approccio Educativo Pyramid

 

Ore 9:30-11:30

Organizzazione dello spazio e del materiale per l’insegnamento del protocollo PECS

 

Ore 11:30-11:45

Coffee-break

 

Ore 11:45-13:30

I rinforzi e la loro valutazione

 

Ore 13:30-14:30

Pausa pranzo

 

Ore 14:30-16:30

Tecniche sistematiche di apprendimento

 

Ore 16:30-16:45

Break

 

Ore 16:45-18:30

Le fasi del protocollo PECS

24 novembre 2019

 

8:30-11:30

Implementazione degli interventi CAA in contesti diversi

 

11:30-11:45

Coffee-break

 

11:45-13:30

Presentazione degli ausili della CAA

 

Ore 13:30-14:30

Pausa pranzo

 

Ore 14:30-16:30

Esercitazione pratica sull’utilizzo degli ausili della CAA

 

Ore 16:30-18:30

Verifica e riconoscimento dei crediti ECM,

 

Chiusura dei lavori e consegna degli attestati

 

Il corso è rivolto a Medici, Psicologi, Logopedisti, Fisioterapisti, Terapisti della Neuro e psicomotricità dell’Età Evolutiva, Terapisti Occupazionali, Educatori Professionali, Infermieri, Insegnanti, Asacom – Assistenti all’autonomia e alla comunicazione e prevede 50 Crediti ECM.

 

 

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.