PROGETTO “IMPARA L’ARTE E METTILA DA PARTE”

PROGETTO “IMPARA L’ARTE E METTILA DA PARTE”

Informazioni Corso

BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTOlg-1402657038-sistemi-gestione-aziendale

Progetto finanziato ai sensi dell’Avviso Pubblico n. 6 del 26.05.2009 “Occupabilità nel settore dell’artigianato, recupero e valorizzazione antichi mestieri”, pubblicato nella Gurs n. 26 del 05.06. 2009 – Asse II Occupabilita’ – Decreto n. 3673 del 20.09.2010, pubblicato nella G.u.r.s. parte I n. 52 del 26.11.2010

DESTINATARItarget

Il percorso è rivolto a n. 16 disoccupati o inoccupati di età compresa fra i 18 e i 32 anni, residenti nella Regione Sicilia da almeno sei mesi al momento della candidatura e se cittadini non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno.

DURATA

Complessivamente le attività progettuali saranno svolte in 16 mesi(1.944ore) suddivise in 6 azioni, di cui:
– 16 ore di Orientamento ex ante;
– 120 ore di Formazione in aula;
– 160 ore di Tirocinio formativo (Fase 1);
– 24 ore di Ri-Orientamento;
– 1.600 ore di Tirocinio formativo (Fase 2 );
– 24 ore di Valutazione degli apprendimenti e di orientamento all’inserimento lavorativo.

AZIONI PROGETTUALI
Hands and puzzle on gray background. Teamwork solving a puzzle

La programmazione delle azioni sarà articolata in:
• Orientamento ex ante: quest’azione della durata di 16 ore, prevede una ricostruzione biograca personale e professionale del destinatario, per l’identicazione di interessi, desideri, aspettative, conoscenze e abilità soggettive, al ne di selezionare e orientare i candidati alle azioni previste dal progetto;
• Formazione in aula: l’azione avrà inizio dopo la fase preliminare di orientamento e avrà una durata di 120 ore, suddivise nei seguenti moduli formativi/professionalizzanti:
-Diritto del lavoro e sindacale (10 ore);
-Prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro in base al D.lgs. 81/08(12 ore);
-Cultura di impresa (10 ore);
-Aggiornamento su normativa HACCP e tracciabilità alimenti (8 ore);
-Fare il pane: impasto, lievitazione e cottura (24 ore);
-La preparazione dei prodotti da forno (8 ore);
-Preparare prodotti di pasta fresca (32 ore);
-Realizzare la pasta alimentare in vari formati (16 ore).

• Tirocinio formativo (Fase 1): tale fase di tirocinio formativo, effettuata presso le botteghe artigiane coinvolte, avrà inizio a conclusione della formazione in aula per una durata di 160 ore;
• Ri-Orientamento: durante questa fase di orientamento, della durata di 24 ore, si valuteranno i feedback dei tirocinanti rispetto alle attività svolte presso le botteghe artigiane, per correggere eventuali disomogeneità e formulare il bilancio delle competenze iniziale dei tirocinanti;
• Tirocinio formativo (Fase 2): questa fase di tirocinio formativo, della durata di 1600 ore, avrà inizio immediatamente dopo la fase di
ri-orientamento e prevederà un’attività giornaliera di 6 ore presso le botteghe artigiane coinvolte sotto la supervisione di un maestro artigiano in qualità di mentore;
• Valutazione degli apprendimenti e di orientamento all’ inserimento lavorativo: questa ultima fase, della durata di 24 ore, prevede la redazione del bilancio delle competenze nale dei tirocinanti, nonché attività di supporto in favore degli allievi per la ricerca di lavoro, ricorrendo agli strumenti più idonei (curriculum vitae, lettera di accompagnamento, colloquio di selezione); oltremodo sarà formulato un piano d’azione individuale mirato alla ricerca del lavoro e all’inserimento lavorativo di ogni partecipante alle attività progettuali.

 


informazioni-brasileINFORMAZIONI GENERALI

La partecipazione al percorso è gratuita.
• Sarà riconosciuta un’indennità di frequenza per gli allievi che partecipino almeno al 70% alle attività di formazione in aula previste dal percorso. Questa indennità di frequenza ammonta a € 3 per ogni ora di attività effettivamente frequentata e dimostrata sull’apposito registro. Durante il periodo di tirocinio l’indennità di frequenza per ogni tirocinante, passa da € 3,00/ora (tre/00) a € 5,00/ora (cinque/00), no ad un massimo di 1760 ore.
Questa indennità, subordinata alla tempistica di erogazione del finanziamento adottata dall’Assessorato competente, sarà corrisposta per ogni ora di effettiva presenza, così come dimostrata sull’apposito registro individuale, per il 10% ad avvio del tirocinio, il 40% a metà periodo, ed il restante 50% a conclusione del periodo.
• Qualora il tirocinante dovesse ritirarsi prima della conclusione della attività di tirocinio formativo percepirà l’indennità no ad allora maturata meno un ammontare del 25%.
• Per i residenti fuori dalla sede corsuale, è previsto un rimborso delle spese di viaggio secondo la normativa vigente.
• Agli allievi sarà fornito gratuitamente materiale didattico.
• I partecipanti saranno coperti da assicurazione per tutta la durata dell’attività.