AIUTI AI DISOCCUPATI: AL VIA LE ADESIONI AL CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE

Il Contratto di Ricollocazione è uno strumento innovativo di politica attiva del lavoro, con il quale la Regione Siciliana mira a contrastare il fenomeno della disoccupazione sostenendo un percorso individualizzato di accompagnamento al lavoro di soggetti deboli del mercato del lavoro.

Rappresenta un intervento in cui l’incontro tra domanda e offerta di lavoro è favorito dalla cooperazione tra i Centri pubblici per l’Impiego (CpI), e gli operatori privati accreditati.

Il Contratto di Ricollocazione è uno strumento proattivo, in quanto è basato sulla volontarietà delle parti coinvolte, cioè l’aspirante lavoratore, i Centri per l’impiego e gli Operatori Privati Accreditati.

Il Contratto di Ricollocazione è rivolto a soggetti specifici, tra cui:

  • –Giovani inoccupati e disoccupati, residenti o domiciliati in Sicilia, dai 15 ai 29 anni compiuti;
  • –Inoccupatidai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia;
  • –Disoccupatidai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia, indipendentemente dalla qualifica posseduta e di inquadramento, purché  provenienti da unità produttive e operative ubicate in Sicilia;
  • –Disoccupati in mobilità in deroga  o che abbiano presentato domanda all’Inps; iscritti o in attesa d’iscrizione nelle liste di mobilità ordinaria che risultino licenziati al 30 dicembre 2012;  percettori di indennità connesse allo stato di disoccupazione.

 
CHI PUO’ FARE DOMANDA?
I requisiti per partecipare sono:
1. Essere residente o domiciliati in Sicilia da almeno 12 mesi;
2. Essere inoccupati in cerca di prima occupazione o disoccupati in cerca di lavoro che non godono di indennità di disoccupazione (NASPI);
3. Avere un`età compresa tra 18 anni e inferiore a 67 anni;
4. Essere in condizione economica familiare secondo quanto attestato dalla dichiarazione ISEE del 2017 (Provvedimento attuativo del D.A. n. 3421/2016 del 01/08/2016 – Decreto di rettifica dell’avviso) non superiore a € 20.000,00 (DA ALLEGARE ALLA DOMANDA). 
 
 

Al via le procedure on-line per presentare la domanda. Si potrà fare richiesta entro la mezzanotte del 14 Ottobre 2017.

Occorre registrarsi al sito https://codr-2017.ciapiweb.org e inserire i propri dati anagrafici, il Reddito ISEE relativo all’anno 2017 e la DID, la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro, che però potrà essere consegnata in un secondo momento.

Entro 20 giorni bisognerà andare in un Centro per l’Impiego territorialmente competente per confermare di presenza i propri dati

SE VUOI, PUOI ANCHE CONTATTARE LA NOSTRA SEDE E RECARTI PRESSO I NOSTRI UFFICI PER RICEVERE ASSISTENZA PER LA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE

Per la formazione delle graduatorie i candidati verranno suddivisi in fasce d’età, tenendo conto del Reddito ISEE e a parità di punteggio dando la priorità alle donne.

Subito dopo, i candidati saranno contattati dai CPI di appartenenza territoriale per scegliere un’APL – Agenzia per il lavoro accreditata dalla Regione Sicilia per svolgere le azioni previste dall’Avviso 1/2017 per sottoscrivere il Contratto di Ricollocazione.

INDENNITA’

Il bando mette a disposizione 15 milioni che verranno distribuiti alle APL che hanno contatti con il mondo delle aziende e conoscono le loro esigenze e le opportunità del momento.

La novità di questo nuovo sistema è che sarai TU STESSO  a scegliere liberamente a quale Agenzia affidarti.

E’ prevista un’indennità di frequenza di 4,00 € lorde l’ora all’interno del percorso lavorativo personalizzato. 

CONTATTACI

I.So.R.S. – Istituto Sociale di Ricerche e Studi

Via Lombardia, 50 – 92100 – AGRIGENTO

Tel: 0922-651672 – E-mail: info@isors.it


Modulo di Contatto

Aggiungi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi contrassegnati sono richiesti *