Nuovo concorso INPS per 967 funzionari

Nuovo concorso INPS per 967 funzionari, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 27 aprile 2018 il bando. Il concorso pubblico per per titoli ed esami prevede, al termine delle selezioni, l’assunzione di 967 posti di consulente protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1.

La domanda deve essere presentata utilizzando il servizio online messo a disposizione dell’Istituto previdenziale entro e non oltre le 16 del 28 maggio 2018 utilizzando l’apposita applicazione telematica predisposta sul sito www.inps.it. Non tutti però possono partecipare, il bando prevde infatti numerosi requisiti da rispettare, vediamo quindi insieme quali sono i requisiti previsti e come fare domanda online.

Nuovo concorso INPS per 967 funzionari, chi è il consulente protezione sociale?

Come anticipato in premessa il nuovo concorso INPS, per titoli ed esami, prevede la selezione di 967 posti da consulente protezione sociale (personale INPS, area C, posizione economica C1). Si tratta di funzionari INPS addetti prevalentemente allo sportello, alla gestione pratiche per il cittadino per assistenza sociale e previdenziale.

La nuova figura quindi dovrà avere spiccate doti di problem solving, buona dialettica per fornire le consulenze e dovrà avere inoltre specifiche conoscenze informatiche e buone basi culturali. A differenza del precedente concorso per analista di processo il consulente alla protezione sociale non dovrà essere in possesso della certificazione linguistica b2.

Nuovo concorso INPS 2018, requisiti necessari

Il requisito di base per poter presentare domanda, oltre ai classici requisiti comuni a tutti i concorsi pubblici (es. godimento diritti civili e politici, cittadinanza italiana o UE ecc.) è il possesso di una laurea magistrale/specialistica in determinate discipline o laurea vecchio ordinamento corrispondente. Per l’elenco completo vi rimandiamo alla lettura del bando allegato a fondo pagina. I requisiti dovranno comunque essere posseduti dal candidato entro e non oltre la data di presentazione della domanda di partecipazione.

Domanda di partecipazione al nuovo concorso INPS per 967 funzionari, come e quando

Come e quando si può presentare la domanda di partecipazione alo nuovo concorso INPS 2018? Il bando ha previsto che la domanda di ammissione alla selezione potrà essere presentata solo online. L’applicazione telematica predisposta dall’Istituto di previdenza è raggiungibile dall’area prestazioni e servizi sul sito www.inps.it e precisamente da questo link.

Il candidato può accedere al servizio e quindi presentare la domanda utilizzando:

  • le credenziali di accesso all’area del cittadino, ovvero il PIN INPS di tipo dispositivo;
  • il codice SPID (identità digitale unica);
  • la Carta Nazionale dei Servizi o CNS.

Una volta entrati si potrà procedere ad inserire una nuova domanda per poi procedere alla compilazione della stessa seguendo la procedura guidata. La domanda potrà essere inviata entro e non oltre le ore 16.00 del 28 maggio 2018. Entro la stessa scadenza la domanda già inviata potrà essere cancellata e/o modificata.

Nuovo concorso INPS, domanda online

Nuovo concorso INPS 2018 per 967 funzionari, le prove d’esame

Nel caso in cui il numero dei candidati superi le 10.000 unità il bando prevede una ulteriore prova preselettiva. La prova preselettiva consiste in quesiti a risposta multipla di tipo:

  • psicoattitudinale,
  • di logica,
  • lingua inglese,
  • competenze informatiche;
  • e cultura generale.

Fonte: https://www.lavoroediritti.com/lavoro-e-concorsi/nuovo-concorso-inps-per-967-funzionari#ixzz5DxbZCBVZ

Leave a comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.