Chiamaci 0922 651672
Orario di lavoro 9-13 | 16-19
Via Lombardia, 50 Agrigento
Buona notizia per i Diplomati in Tecnico dei Servizi Sociali

Possono riqualificarsi in Operatore Socio Sanitario (OSS) tutti i soggetti in possesso del Diploma quinquennale di Tecnico dei Servizi Sociali o di Tecnico dei Servizi Socio Sanitari conseguito a seguito della frequenza del relativo corso di studi presso un Istituto scolastico statale di II grado.

Contattaci allo 0922-651672

Corsi per OSS |  Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Parte I n. 13 del 22-3-2019, il Decreto 12 marzo 2019 relativo alla nuova Disciplina per l’effettuazione dei corsi di riqualificazione in operatore socio sanitario – anni 2019/2020.

Con tale decreto sono attivati i corsi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario (OSS), secondo il percorso formativo di riqualificazione di cui all’Allegato 1 “Linee guida per la riqualificazione in operatore socio sanitario – 2019-2020”, parte integrante del presente decreto, rivolti ai soggetti con le seguenti qualifiche ottenute a seguito di frequenza di un corso di durata non inferiore a 700 ore ed iniziato entro il 31 dicembre 2019:

– assistente domiciliare e dei servizi tutelari – ADEST, denominato anche operatore socio assistenziale e dei servizi tutelari;

– operatore socio assistenziale – OSA, nelle varie declinazioni;

– operatore addetto all’assistenza delle persone diversamente abili.

Sono, altresì, ammessi alla riqualificazione i soggetti in possesso di una qualifica rilasciata ai sensi di legge e conseguita a seguito della frequenza di un corso iniziato entro il 31 dicembre 2019 dal cui attestato risulti una durata di almeno 700 ore in ambito socio – assistenziale di cui complessivamente almeno 150 ore di didattica concernente le aree relative, in linea generale, all’assistenza alla persona.

Sono inoltre ammessi i soggetti in possesso del diploma quinquennale di tecnico dei servizi sociali o di tecnico dei servizi socio sanitari conseguito a seguito della frequenza del relativo corso di studi presso un Istituto scolastico statale di II grado.

I soggetti che conseguiranno la qualifica di OSS a seguito della riqualificazione prevista dal presente decreto saranno inseriti d’ufficio nell’elenco degli operatori socio sanitari costituito a fini meramente ricognitivi presso il DASOE.

Il costo per la partecipazione al corso di riqualificazione attivato secondo le disposizioni del presente provvedimento non può essere superiore ad € 1.800,00 pro capite. Sono a carico dell’Ente organizzatore tutti i costi relativi agli oneri assicurativi ed al materiale didattico.

Possono erogare i corsi di riqualificazione in OSS, le Aziende del SSR, il CEFPAS e gli Enti di formazione pubblici e privati che devono possedere l’accreditamento nazionale o regionale in qualità di provider ECM in regola con gli adempimenti per le rispettive sedi.

I corsi di riqualificazione per il rilascio dell’attestato della qualifica di OSS valido su tutto il territorio nazionale ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2001, non possono essere svolti senza apposita e preventiva autorizzazione da parte dell’Assessorato della salute, Dipartimento attività sanitarie e osservatorio epidemiologico, servizio 2 Formazione e comunicazione.

SCARICA QUI LA NORMATIVA IN GAZZETTA DA PAGINA 10 A 46

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.