Docenti Scuola: 100Mila assunzioni, 59Mila entro 2020

Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ha in programma l’inserimento di ben 100Mila Insegnantiper i prossimi anni scolastici, sia nei posti comuni che in quelli di sostegno. Saranno banditi nuovi concorsi per lavorare nelle scuole d’infanzia, primarie e secondarie. 

Per l’a.s. 2019 2020 sono previste quasi 59mila immissioni in ruolo per il personale docente. Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle prossime assunzioni nella Scuola.

SCUOLA ASSUNZIONI DOCENTI 2019 2023

A dare la notizia è l’Agenzia Nazionale Stampa Associata ANSA, attraverso una recente nota relativa al piano assunzioni Docenti 2019 2023 annunciato dal MIUR. Il Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, ha annunciato che nel prossimo quinquennio saranno coperti ben 100.000 posti di lavoro nella Scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado

Stando a quanto dichiarato in diverse occasioni dal Ministro Bussetti, le assunzioni per Insegnanti saranno effettuate mediante nuovi bandi MIUR, che permetteranno di reclutare 100Mila risorse, tra Docenti comuni e Insegnanti di sostegno. Il contingente di personale docente previsto servirà anche a stabilizzare i precari che lavorano nella Scuola, mediante appositi concorsi per Docenti con 3 anni di esperienza. Oltre alle procedure concorsuali, tra le quali ci sarà anche un concorso abilitanteall’insegnamento, è prevista l’attivazione di PAS, ossia percorsi abilitanti speciali per lavorare nelle scuole secondarie di primo e secondo grado.

IMMISSIONI IN RUOLO DOCENTI 2019 2020

Stando a quanto riportato, in alcuni recenti articoli, dal quotidiano Il Sole 24 Ore, per il prossimo anno scolastico potrebbero essere assunte a tempo indeterminato nel personale docente quasi 59mila risorse. Sembra, infatti, che il Ministro Bussetti abbia inviato richiesta di autorizzazione ai Ministeri dell’Economia e della Funzione Pubblica per assegnare 58.627 cattedre ai Docenti. 

Le immissioni in ruolo sono state calcolate sulla base dei posti di lavoro nelle scuole che si renderanno vacanti per l’a.s. 2019-2020, in quanto diversi Insegnanti andranno in pensione e anche in virtù del pensionamento anticipato di diverse unità di personale grazie alla misura della c.d. Quota 100

 POSTI DISPONIBILI E MODALITA’ DI RECLUTAMENTO

Delle 100.000 assunzioni nelle scuole che saranno portate a termine entro il 2023, 50mila saranno effettuate mediante 2 concorsi MIUR che saranno indetti a breve, di cui uno per Insegnanti con 3 annidi servizio, a carattere abilitante, e uno per laureati, che porteranno alle immissioni in ruolo dei vincitori presso le scuole secondarie di primo e secondo grado. Un altro concorso, invece, sarà indetto per assumere 17Mila Insegnanti nella Scuola dell’infanzia e primaria per il biennio scolastico 2020-2022.

Altri inserimenti saranno effettuati sulla base di future procedure concorsuali e mediante scorrimento di graduatorie in essere. Stando a quanto riportato dall’ANSA, infatti, il Ministro Bussetti ha affermato che saranno bandite nuove selezioni pubbliche, dunque concorsi, a cadenzabiennale, quindi ogni 2 anni.

Per quanto riguarda il personale docente da assumere per il 2019-2020, i 58.627 inserimenti riguarderanno, nello specifico, 44.074 posti comuni e 14.552 posti di sostegno. I Docenti saranno reclutati per il 50% tramite le graduatorie dei bandi di concorso per titoli ed esami, e per il 50%mediante lo scorrimento delle GAE (graduatorie ad esaurimento).

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle future assunzioni per Docenti e ai concorsi Scuola in arrivo devono attendere l’uscita dei bandi ufficiali di selezione. I concorsi per Insegnanti abilitati e non abilitati (precari) dovrebbero essere banditi entro breve tempo

FONTE: https://www.ticonsiglio.com/docenti-scuola-assunzioni/

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.